Cerca
Close this search box.

Emanuela Marchetti (Antica Arrotineria Luigi Marchetti)

Emanuela Marchetti ci apre le porte della sua arrotineria, una delle botteghe più caratteristiche del Ghetto.

Antica Arrotineria Luigi Marchetti

“Ho sempre aiutato mio padre nell’attività di famiglia. Primavera, estate e inverno: le mie vacanze le ho sempre passate in negozio”

“Posso dire di aver visto Padova trasformarsi in tutti questi anni”

“Con l’attività di affilatura noi svolgiamo un’importante attività di riciclo di un materiale che altrimenti sarebbe buttato”

“Ora le persone tendono a riciclare di più rispetto al passato. Recuperano materiali ancora buoni e magari di qualità migliore rispetto ai nuovi prodotti che troverebbero sul mercato”

“Il Covid ci ha insegnato a stringere i denti, a tenere duro e non mollare”

“A livello commerciale il Natale è importante, a volte l’incasso di dicembre è talmente alto che equivale a quello che si può fare in sei mesi”

“Lo spettacolo di luci e il video mapping proposto in centro dal Comune è molto affascinante! Stimola le persone a venirle a vedere e di conseguenza aiuta anche negli affari”

Condividi